copyright © all rights reserved 2016
IT / EN

la Cantina

» il luogo dell'attesa

In linea con il meticoloso lavoro nei vigneti, manteniamo quanto di prezioso la terra ci fornisce, unendo la tradizione con più le innovative tecniche di enologia per garantire una qualità unica a tutti i nostri vini.

il  Lavoro
in Cantina

» CANTINA

accompagnata sempre da una sana manualità irrinunciabile per chi come noi fa questo lavoro alla ricerca di una sempre maggior qualità.

Alla base del nostro lavoro enologico c’è sempre la valorizzazione del nostro territorio e delle sue uve, cercando di mantenerne integre le peculiarità durante tutto il periodo di affinamento.

Nulla viene fatto in standardizzazione, ogni varietà ed ogni vigneto segue una propria strada in base agli obiettivi ed alle potenzialità che esprimono, senza mai trascurare l’annata ed il periodo di vendemmia.

Seguiamo la maturazione delle uve con grande passione ed una volta in cantina gestiamo le fermentazioni sfruttando la moderna tecnologia a nostra disposizione,

La struttura aziendale ha una forma ad ali protese, quasi ad abbracciare le vigne che sovrasta, e si dispone su più livelli: ai livelli superiori vengono effettuate tutte la fasi del ciclo produttivo del vino, dal ricevimento delle uve, alla vinificazione, allo stoccaggio e imbottigliamento; nel piano interrato si effettua l’invecchiamento dei vini e l’affinamento delle bottiglie prima della commercializzazione.

la Struttura

» CANTINA

La cantina è dotata delle più moderne tecnologie e dei più tradizionali strumenti di vinificazione, utilizzati in sinergia tra loro: una pressa pneumatica che consente la pressatura soffice delle uve; un moderno sistema di termoregolazione dei mosti e dei vini che consente in tutte le fasi di lavorazione di mantenere la temperatura ottimale; serbatoi di acciaio inox e un tino tronco-conico dove vengono condotte le fermentazioni; botti di cemento e botti grandi di rovere dove tradizionalmente affinano i grandi vini rossi.
Fiore all’occhiello dell’azienda, la barricaia interrata dove il sapiente uso dei diversi legni consente ad ogni vino di esprimere al meglio le proprie caratteristiche.

La particolare forma architettonica della cantina consente di sfruttare al meglio le tecnologie per la produzione del vino e di rispettare al massimo la qualità delle uve: tutto il ciclo produttivo avviene infatti “per caduta” seguendo il percorso dall’alto verso il basso, a partire dall’arrivo delle uve nella parte sopraelevata, continuando poi con i processi di vinificazione nella parte intermedia fino ad arrivare all’affinamento nella barricaia posta nella parte interrata dove si sfrutta la naturale termoregolazione delle profondità nel suolo.

Sala degustazione